Oasi2 ai ‘Dialoghi di Trani’

dialoghi di Trani

La Comunità Oasi2 San Francesco Onlus partecipa ai Dialoghi di Trani.

Dal 18 al 28 settembre, a Palazzo Lodispoto – Polo Museale di Trani, Mediterraneo Migrante, la mostra delle tavole originali del silent book ‘Mediterraneo’ di Armin Greder, edito da Orecchio Acerbo. In occasione della presentazione, martedì 18 settembre, alle 18, è in programma la proiezione di un video e l’esposizione dei dipinti, entrambi realizzati da cittadini italiani e stranieri durante il percorso di arteterapia organizzato dallo Sprar Bisceglie-Trani, gestito dalla Cooperativa Oasi2 San Francesco Onlus. La serata si concluderà con lo spettacolo teatrale ‘L’isola’, liberamente ispirato all’omonimo libro di Armin Greder, a cura de ‘Il Carro dei Comici’, per la regia di Francesco Tammacco, a cui partecipano gli ospiti della Comunità Oasi 2 San Francesco Onlus, fra i soggetti gestori del progetto Sprar, il Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati del Comune di Molfetta. 

Il programma completo è disponibile qui: www.idialoghiditrani.com/brochure_2018/index.html

Il 6 settembre, ospiti di Molfettesi nel mondo

Molfettesi nel mondo

Gli ospiti della Comunità Oasi 2 San Francesco Onlus, fra i soggetti gestori del progetto Sprar, il Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati del Comune di Molfetta saranno ospiti del 37° Convegno dei Molfettesi nel Mondo, in programma dal 1° al 9 settembre a Molfetta dal tema ‘A casa vostra!’.

In particolare, giovedì 6 settembre, alle 19.30, alla Fabbrica San Domenico, è in programma la presentazione del libro ‘Oltre la terra, il mare’, di Vito de Bellis, ed. Progedit. Seguirà la conversazione di Giuseppe Poli, docente di storia moderna presso l’Università degli Studi di Bari e la testimonianza di uno dei nostri ospiti. La serata continua con il reading di Corrato La Grasta, della Compagnia Teatro dei Cipis. Coordina Lucrezia D’Ambrosio, giornalista de ‘La Gazzetta del Mezzogiorno’.

Un anno da volontario con Oasi2. Nove posti da volontario a disposizione

Servizio Civile Oasi2

Nell’ambito del bando del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale per il reclutamento di 1.331 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Universale nella Regione Puglia, la Comunità Oasi2 San Francesco Onlus selezionerà 9 unità (volontarie e volontari) da impiegare in tre progetti.

Il progetto Migr-Azioni 2.0, con sede a Bisceglie e a Corato, prevede la selezione di 4 volontari, che saranno impiegati nelle attività di assistenza nel Centro di Accoglienza Straordinaria, nello Sprar, il Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati, e per il servizio di accoglienza per le donne vittime di tratta. Sarà titolo preferenziale la conoscenza di una lingua, inglese o francese. (Leggi qui il dettaglio del progetto: Migr-Azioni 2.0_Scheda di Sintesi)

Il progetto ‘NonTiScordarDiMe’, con sede a Trani, prevede la selezione di 2 volontari, che saranno impiegati nelle attività di assistenza agli anziani ospiti di Villa Nappi, il centro diurno per le persone con demenza. E’ prevista una riserva prioritaria per i volontari con bassa scolarizzazione. (Leggi qui il dettaglio del progetto:NonTiScordarDiMe_Scheda di Sintesi )

Il progetto ‘Orti Etici: l’agricoltura sociale in Comunità’, con sede a Trani, prevede la selezione di 3 volontari che saranno impegnati nelle attività di assistenza per tossicodipendenti ed etilisti in percorsi di recupero, in particolare nei percorsi di agricoltura sociale. (Leggi qui il dettaglio del progetto: Orti Etici_Scheda di sintesi)

Non è possibile presentare domanda per più di un progetto, da scegliere tra i progetti inseriti nel bando nazionale e nei bandi delle Regioni e delle Province autonome pubblicati. (link utili: http://www.serviziocivile.gov.ithttp://serviziocivile.regione.puglia.it)

Possono presentare domanda di ammissione i cittadini italiani, comunitari o extra comunitari purché regolarmente soggiornanti in Italia, che abbiano compiuto i 18 anni e non superato i 28 anni alla data di presentazione della domanda, senza carichi penali pendenti. Nei dodici mesi del servizio sarà richiesto un impegno settimanale di 30 ore.

C’è tempo per candidarsi fino al 28/09/2018, alle 23:59. In caso di consegna a mano, entro le ore 18:00 dello stesso giorno. 

La domanda di ammissione, firmata dal richiedente, deve essere redatta secondo il modello riportato nell’allegato_3_domanda con la scheda di cui all’allegato_4_dichiarazione_titoli, contenente i dati relativi ai titoli e l’allegato_5_informativa_privacy.

Le domande possono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità:

  • a mezzo Posta Elettronica Certificata (PEC) da inviare a:oasi2@pec.it
  • a mezzo “raccomandata A/R” indirizzata a Comunità Oasi2 in via Pedaggio S. Chiara, 57/bis Trani
  • a mano presso la sede della Comunità Oasi2 in via Pedaggio S. Chiara, 57/bis a Trani dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 17.00 alle 19.30.

Ulteriori informazioni sul progetto, potranno essere richieste direttamente agli operatori della Comunità Oasi2 tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 17.00 alle 19.30, presso la sede principale della Comunità, in via Pedaggio Santa Chiara, 57/bis, a Trani.

Scaduto il termine di consegna delle domande, si procederà alla selezione, secondo i criteri previsti dal bando e consultabili qui. Criteri di selezione

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il referente del Servizio Civile Antonio Casarola, al numero 393.8365649 o all’indirizzo mail centrostudi@oasi2.it.

Ulteriori informazioni e l’elenco completo degli allegati è disponibile qui http://www.oasi2.it/index.php/servizio-civile-nazionale-2018/