A Molfetta ‘Ac-cò-glie-re’, venerdì 20 luglio, in piazza Municipio

Ricevere presso di sé, ammettere nel proprio gruppo; accettare, approvare; ricevere dentro di sé, contenere; riunire. Questi i significati del verbo ‘Ac-cò-glie-re’, titolo della manifestazione in programma venerdì 20 luglio, dalle 19, in piazza Municipio, a Molfetta. L’evento, patrocinato dall’Amministrazione Comunale, è a cura della Comunità Oasi2 San Francesco Onlus, del Consorzio Metropolis, di Innotec – Società Cooperativa Sociale, e Arancio Soc. Coop, soggetti gestori del progetto Sprar, il Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati del Comune di Molfetta e vuole essere un momento d’informazione, sensibilizzazione e intrattenimento sui temi dell’accoglienza, dell’inclusione e dell’integrazione.

Si comincia alle 19 con la messa in scena de ‘L’isola’, lo spettacolo della Compagnia Teatrale Il Carro dei Comici -Teatro di Molfetta, esito finale del laboratorio teatrale che alcuni degli ospiti della Comunità Oasi 2 San Francesco Onlus, hanno seguito da gennaio.

Alle 20, l’intervento del sindaco di Molfetta Tommaso Minervini e dell’assessore alla socialità Ottavio Balducci. Seguiranno storie e testimonianze dei rifugiati e richiedenti asilo. A seguire, l’intervento di Gabriella Falcicchio, docente di Pedagogia interculturale all’Università degli Studi di Bari Aldo Moro. Alle 21, si chiude con la musica live e popolare dei Folkèmigra.

Comments are closed.