Tutti nel borgo antico a Bisceglie. Sensibilizzazione contro le dipendenze

Tutti nel borgo antico a Bisceglie

Una serata di informazione e sensibilizzazione contro le dipendenze da sostanze, alcol e gioco d’azzardo. Stasera, venerdì 9 febbraio, dalle 22 in poi, 10 operatori del progetto ‘Dedalo e Icaro’ per la prevenzione, la cura e la riabilitazione delle persone con dipendenza patologica, saranno a Bisceglie, nei luoghi della movida, per incontrare giovani e giovanissimi.
L’appuntamento è in via Cardinale dell’Olio, angolo via Tupputi, nel cuore del borgo antico. Sarà allestito un punto informativo per la distribuzione di materiale e per un primo contatto con giovani e adolescenti, così come già realizzato a dicembre nel centro storico di Trani.
L’iniziativa rientra fra le attività del progetto Dedalo e Icaro, centro aperto a bassa soglia e unità di strada, per persone dipendenti da sostanze, alcol e da gioco, attivo per il territorio di Trani – Bisceglie, finanziato dall’ambito di zona dei due comuni, e gestito dalla Comunità Oasi2 San Francesco Onlus. Collaborano all’iniziativa gli esercenti e i gestori dei locali e delle attività commerciali che hanno deciso di sostenere l’iniziativa.

Comments are closed.