Dalla Scuola al Lavoro. A Bari il primo workshop europeo sulle buone pratiche dell’orientamento

Dal 24 al 25 giugno 2019 presso l’Impact Hub di Bari si svolge il workshop europeo sull’orientamento, organizzato da StartNet, con iniziative ed esperti provenienti da Austria, Belgio, Francia, Germania, Romania, Spagna e dalle regioni italiane della Liguria e della Lombardia.

Prendere le decisioni più importanti non è mai facile. Noi vogliamo un orientamento attento ai nostri talenti e al mondo del lavoro. Vogliamo scegliere il nostro futuro in Puglia!” Sembra quasi un grido, quella dichiarazione rilasciata dagli studenti in un video preparato da loro per la due giorni sull’orientamento.

Più del 50% degli studenti baresi dell’ultimo anno di scuola superiore non conosce i possibili sbocchi lavorativi e la spendibilità del loro diploma. Solo l’8% inoltre dichiara di aver svolto attività di orientamento in mondo continuo per tutto l’anno scolastico (dati del 2018 dalla ricerca di StartNet nell’ambito del progetto Building Futures).

C’è quindi ancora molto lavoro da fare per assicurare un passaggio fluido tra scuola e lavoro ai giovani. L’obiettivo della due giorni è confrontare le buone pratiche in Puglia con quelle che esistono in Europa ed elaborare insieme strategie per un orientamento sempre più attento agli studenti e al mercato del lavoro. Parteciperanno anche giovani studenti pugliesi e imprenditori del territorio.

Organizzatrice dell’iniziativa è la rete StartNet, che dal 2017 promuove in Puglia e Basilicata la transizione scuola-lavoro per contrastare la disoccupazione giovanile e l’esodo di giovani talenti in altre regioni e paesi e che lavora a stretto contatto con la rete StartNet Europa.

StartNet è una rete che unisce tutte le forze territoriali che ruotano intorno al tema della formazione e dell’ingresso nel mondo del lavoro: MIUR, Regione Puglia, gli USR di Puglia e della Basilicata, Confindustria, Unioncamere, Consorzio NOVA come rappresentante del Terzo Settore, Consulta degli Studenti e la rete di scuole GET con oltre 40 scuole aderenti. StartNet gode di un finanziamento da parte della Fondazione tedesca Stiftung Mercator e del supporto del Goethe-Institut.

Per maggiori info: www.start-net.org

Organizzazioni e iniziative partecipanti

Aliseo Liguria, Italia
Apprentis d’Auteil, Francia
Ashoka Italia
Cometa, Italia
Fundacìon Gitanos, Spagna
Jugendnetzwerk Oberösterreich, Austria
Jump naar Werk, Belgio
KAOA, Mülheim, Germania (rappresentato da StartNet e RuhrFutur)
Lanzaderas de empleo, Spagna
RuhrFutur, Germania
Scoala de Valori, Romania
StartNet Europa
StartNet Italia