Siamo tutti biscegliesi. Oasi2 in campo con l’amministrazione di Bisceglie

La Città di Bisceglie e la Comunità Oasi2 San Francesco onlus organizzano l’amichevole ‘Siamo tutti biscegliesi’, una partita di calcio fra amministratori comunali e ‘nuovi biscegliesi’, richiedenti o titolari di protezione internazionale, ospiti o ex ospiti delle strutture di accoglienza, stranieri regolarmente residenti in città. L’evento sportivo, fortemente voluto dal sindaco Angelantonio Angarano, fa seguito all’incontro avuto a Palazzo di Città fra l’amministrazione comunale e gli ex ospiti del CAS, il Centro di Accoglienza Straordinaria di Villa San Giuseppe, chiuso a fine maggio. Anche alla luce dell’esperienza di accoglienza e integrazione maturata a Villa San Giuseppe, si è inteso organizzare un momento di sport e divertimento, aperto a tutti, in cui spirito di squadra, condivisione, fair play saranno gli strumenti per superare l’indifferenza e il pregiudizio, nell’obiettivo di costruire, insieme, un nuovo senso di appartenenza e comunità.

L’appuntamento, dunque, è per lunedì 15 luglio, alle 20, nel campo comunale ‘F. Di Liddo’. La squadra degli amministratori comunali sarà guidata dal sindaco Angarano, quella dei ‘nuovi biscegliesi’ da Camara Bakary Kante. Tutti invitati a partecipare e a fare il tifo per una Bisceglie aperta e accogliente.